“Spazio Leber/ADOA”: ultimo incontro mercoledì 21 giugno con il Prof. Andrea Cusumano e il Dott. Claudio Cola

Premio Mitoideas 2017
25 maggio 2017
EUROMIT 2017: IMP si consolida e rinnova il proprio impegno per lo studio e la cura delle malattie mitocondriali
16 giugno 2017

Si concluderà mercoledì 21 giugno la prima edizione di “Spazio Leber/ADOA”, il ciclo di incontri in videoconferenza organizzati da Mitocon Onlus dedicati alla neuropatia ottica ereditaria di Leber e all’atrofia ottica autosomica dominante.

“Spazio Leber/ADOA” è un progetto partito a dicembre 2016 per offrire ai pazienti occasioni di aggregazione e confronto su temi di interesse che riguardano la malattia e la sua gestione, facilitarne l’accettazione, stimolare la condivisione e dare supporto nella soluzione ai problemi quotidiani.

Ospiti dell’ultimo incontro saranno il Prof. Andrea Cusumano, docente di Oftalmologia all’Università di Roma Tor Vergata, alla Rheinische Friederich-Wilhelms Universität di Bonn e alla Cornell University di New York, e il Dott. Claudio Cola, Presidente del Consiglio Regionale del Lazio dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

Il Prof. Cusumano ci parlerà di malattie mitocondriali, con un focus sulla neuropatia ottica ereditaria di Leber e sull’atrofia ottica autosomica dominante, approcci terapeutici farmacologici, terapia genica e riabilitazione. Il Dott. Cola affronterà il tema della gestione quotidiana della malattia. Al termine della videoconferenza gli ospiti risponderanno, come sempre, alle domande dei pazienti.

L’incontro potrà essere seguito in videoconferenza collegandosi dalle 17 alle 19 al link https://zoom.us/j/973643256. Si ricorda che per accedere è necessario scaricare Zoom alla pagina: https://zoom.us/download).